Stili di vita più sostenibili: che cosa possiamo fare già da ora

Questi sono alcuni utili consigli che tutti possiamo mettere in atto già da ora per adottare subito degli stili di vita più sostenibili.

Passare all’elettrico

La sostenibile ambientale passa anche dalla mobilità. È di enorme rilevanza far sì che tutti gli spostamenti, in particolare quelli più piccoli quotidiani, non producano emissioni. Moltissime persone sono già passate a mezzi elettrici come automobili ma biciclette e monopattini pure. Per questo motivo, sono aumentate negli ultimi anni le richieste per la rottamazione scooter Roma. Demolire il vecchio scooter è un’ottima azione per la salvaguardia del pianeta.

Fare la differenziata

Differenziare i rifiuti è essenziale per la sostenibilità ambientale. Si tratta di differenziare tutti i rifiuti in base al materiale. Lo scopo è quello di inviare più materiali possibili verso il percorso di riciclaggio diventando nuovamente materiale per il sistema produttivo. In altre parole, è il concetto di economia circolare dove lo scarto diventa nuovi input invece di pesare sulle materie prime vergini.

Attenzione durante gli acquisti

Durante gli acquisti al supermercato dovremmo tuti fare più attenzione a una serie di aspetti. Per iniziare, sarebbe meglio preferire prodotti locali rispetto a quelli che arrivano da lontano richiedendo un lungo trasporto. Mettiamo nel carrello alimenti prodotti rispettando l’ambiente e i lavoratori. Sono da prederei anche quelli con imballaggio in carta riciclabile, ridotto al minimo oppure del tutto assente. Alimenti sfusi ma anche detergenti per la casa da ricaricare sono quindi preferibili.

Ridurre i consumi domestici

La riduzione dei consumi domestici è necessaria per la sostenibilità ambientale. Tuttavia si tratta anche di un importante aiuto per abbassare i costi relativi alle utenze domestiche. Acqua, gas ed elettricità sono non solo costi per ogni famiglia italiana ma per la loro produzione si producono anche emissioni dannose per l’ambiente con cui fare i conti. Spegnere la luce quando si lascia una stanza, chiudere il rubinetto quando l’acqua calda non serve, regolare il termostato sono solo alcuni esempi che possono fare la differenza.