Di che cosa si occupa una badante?

Nel momento in cui si prende in considerazione l’assistenza domiciliare per una persona anziana che non può più vivere da sola, sono davvero molti i servizi che una badante fornisce come può essere l’aiuto alla deambulazione e la somministrazione di medicinali prescritti.

Vestizione e preparazione

I servizi della badante che si occupa della assistenza domiciliare includono la vestizione e la preparazione mattutina della persona anziana non più autosufficiente. Può sembrare una cosa da poco ma le persone possono avere delle difficoltà ad alzarsi dal letto E lavarsi ogni mattina, motivo per cui molti ricorrono alla badante.

Aiuto nella deambulazione

Tante persone anziane diventano non autosufficienti nel momento in cui sorgono delle patologie che compromettono la deambulazione. Una badante diventa essenziale per potersi in casa e anche al di fuori. Può trattarsi di un aiuto alzarsi oppure qualcosa di più sostanziale come può essere spingere e movimentare la sedia a rotelle per quelle persone che non sono più in grado di camminare.

Preparazione dei pasti

Tra i servizi di cui si occupa Una badante bisogna anche mettere in conto la preparazione dei pasti quotidiani. Non è sicuro che una persona anziana non autosufficiente si metta ai fornelli rischiando di dimenticare un pentolino sul fuoco. I pasti vengono studiati secondo le esigenze dell’anziano e anche le sue capacità poiché alcuni potrebbero avere difficoltà masticatorie.

Somministrazione dei medicinali

Capita spesso che le persone anziane si dimenticano di assumere i farmaci prescritti dal medico anche per colpa di patologie come la demenza senile. La costante presenza di un’assistente domiciliare come la badante assicura che vengano presi tutti i medicinali e negli orari indicati garantendo che facciano il lavoro.

Compagnia

Un ruolo non è indifferente che svolge una badante riguarda la semplice compagnia. Quando un anziano resta solo, le condizioni generali possono infatti diminuire. Grazie alla presenza di una seconda persona, l’anziano resta più attivo la conversazione, la lettura dei quotidiani e simili sono attività che aiutano a stare più attivi e stimolare le facoltà mentali dell’anziano.

Per avere subito ulteriori dettagli, fai click su www.badante-roma.it